martedì 21 gennaio 2014

Pan Di Spagna senza Lievito



Buon anno fatto a tutti , buon pomeriggio...

scusate l'assenza dal blog ..come state? spero tutto bene, io da  quando  i figli sono  a Roma ,faccio sempre le stesse cose, e questo mi manca moltissimo, i fine settimana quando tornano , oltre alla roba da sistemare me li coccolo , il  tempo di fotografare non c'è che la domenica ripartono :( 

Questo Pan di Spagna l'ho preparato oggi  per il compleanno di mio padre domenica   .. lo devo farcire , penso di farci un Saint Honorè  :p

 La ricetta l'ho trovata qui devo dire che mi è piaciuta  molto, si può fare con metà farina e amido di mais come ho fatto io , sia con tutta farina!

la ricetta e:
6 uova intere
180 g di zucchero
180 g di farina
(io 90 g farina + 90 g amido di mais)
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Ho versato nella planetaria uova , zucchero e sale , montare fino a che le uova  non  diventano belle chiare e spumose, dopodichè  con la spatola  ho aggiunto la miscela di  farina e amido  lavorare bene il composto lentamente!
Imburrate e infarinare la teglia e versare il composto partendo dai bordi , in questa maniera non si  forma  la classica montagnetta ed è vero!
Forno 180 già caldo per 10 minuti e abbassare a 160 fino a completa cottura 30 minuti circa!Un profumo!

Dimenticavo l'ho fatta rettangolare non trovavo la tortiera rotonda...
chissà dove l'ho infilata .. hihihi 

Ora non mi resta che aspettare sabato per farcirlo, poi  ve lo faccio vedere!!

                                                       
  
  
Spero che vi piaccia ^_^
un bacione grande  alla prossima!

                                                           
                                                  

34 commenti:

  1. Ciao Anna!! buon anno e ben tornata :-)!! il pan di spagna ha sempre il suo perchè ;-)!! il tuo mi sembra riuscito davvero bene!
    Bacetto e buon pomeriggio!
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Cara Anna, buon anno a Te ed ai Tuoi cari.
    Vedo che hai un bellissimo pan di spagna.. e sicuramente trasformerai una squisita torta.
    Un abbraccio ( Zicin )

    RispondiElimina
  3. Ciao! ben tornata :)) wow la saint honorè è da sempre la mia preferita :D ottima scelta e auguri al babbo :D buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna una domanda come lo conservi fino a sabato? Una curiosita' semplice perche non ho mai sentito fare un pan di spagna con tanti giorni di anticipo :-)
    Grazie :-) e baci
    Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao nunzia , ma io li congelo altrimenti non c'è la faccio con altre cose, l'sempre fatto ed è come se lo avessi fatto all'istante ! Un abbraccio <3

      Elimina
  5. Cara Anna, al solo guardarlo mi viene l'acquolina in bocca, chissà quanto buono è io lo penso intensamente e lo sento.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Annuccia bella anche io ormai sono latitante,di tempo ce ne sta davvero poco ed è giusto godersi i figli :-)
    Il p.di spagna è bellissimo a me viene sempre con la gobba questo invece è perfetto,un abbraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi versare il composto partendo dai bordi ^_^ e non te la fà la gobbetta!

      Elimina
  7. Annina cara, brava!!!! Il pds è SENZA LIEVITO... sono giorni e giorni che lo sto urlando, anche su fb.
    Bacioni e bentornata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo so ..ma avevo paura , mi sono ricreduta hihi bacione!

      Elimina
  8. Buon anno anche a te!!! Per non esserci il lievito è venuto davvero altissimo! Lo proverò!
    Baci
    Yle

    RispondiElimina
  9. Ciao Annina, è un piacere risentirti. Fai proprio bene a coccolarti i tuoi ragazzi, sono il sale della vita!!! Aspetto di rivedere questa torta, già così è buonissima. Bacioni grandi grandi :)

    RispondiElimina
  10. Ciao son passato per augurarti una buona serata e assaggiare un po di questo buon pan di spagna
    un caro saluto
    Tiziano.

    RispondiElimina
  11. Questo poi è solo l'inizio pensa cosa vedremo i prossimi giorni!!!
    Brava come sempre ci manchi!!!! CIAO A PRESTO

    RispondiElimina
  12. questa è la stessa dose che utilizzo io,ma solo con la farina...ottima!

    RispondiElimina
  13. wow sei straordinaria a me non viene mai così perfetta!!! buona giornata

    RispondiElimina
  14. Immagino la mancanza di figli... e vabbè dai.. però uando tornano è una festa no??? Ottimo il pds senza lievito.. lo faccio anche io montando a lungo le uova con lo zucchero.. è il segreto.. smackkkk

    RispondiElimina
  15. Ciao Anna, bentornata e tanti auguri di buon anno :)
    Fai bene a goderti i figli nel week end, magari potessi tornare a casa anch'io tutti i fine settimana.
    Faccio anch'io il pds senza lievito con la ricetta della nonna. Ci sono troppo affezionata :)
    Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ciao Anna, è sempre bello rileggerti! Un pandispagna strepitoso, mai fatto senza lievito. Ho sempre paura che poi non mi viene. Devo provare.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Senza lievito? Ma ti è venuto una meraviglia, lo provo subito! Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina
  18. davvero bello e livellato a dovere,questo pan di spagna,Anna!!segno la ricetta...grazie!!bacioni,carissima e buona serata :))

    RispondiElimina
  19. mi piace tanto la forma quadrata, sarà squisito! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Ciao cara, veramente strepitoso il tuo pan di spagna me lo segno subito!!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  21. Ciao Carissima,
    che belo leggerti..come stai??:-))
    Fai bene a goderti i figlioli,sono la gioia della casa ed è giusto così!!:-))
    Complimenti,questo pan di spagna è stupendo..:PP
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  22. si anch'io lo segno subito!! senza lievito!! che bella ricetta !
    auguri al tuo papa!!
    bacioni cara anna e buona giornata :)

    RispondiElimina
  23. Mamma mia che bello!!!! Voglio provare questa versione, grazie Anna!!! Goditi i figli, noi ti aspettiamo!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao e bentornata. Fai bene a coccolarteli. Il PDS ti è venuto benissimo.
    Bacioni

    RispondiElimina
  25. Ciao Annina,delizioso il tuo pds..
    pensa a coccolarti i figli per postare ci sara' tempo!!
    tanti bacini

    RispondiElimina
  26. Ma è fantastico il tuo pan di spagna

    RispondiElimina
  27. Ciao Anna,
    sto organizzando uno SWAP sul mio blog.
    Se ti va di partecipare o semplicemente leggere di che si tratta passa a trovarmi.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Ciao cara Zerofolle, come va? Leggo che sei un pochino triste per la mancanza dei figli! Ti manca anche la voglia di cucinare? Noooooooooooooooo! Non posso crederci! Ti ricordo sempre con affetto, baci, baci
    M.G.

    P.S.
    Questo si che rappresenta il vero pan di Spagna, bravaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  29. Cara Anna, ci sorprendi sempre con le tue meraviglie. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Grazie per le vostre visite che ricambio con tanto piacere.
I commenti ANONIMI verranno eliminati.

Anna